LE K-niche,
Omaggio a Dali

2013/ Bombola metallica, alluminio, pelliccia sintetica, pale di ventilatore, reticolato, caoutchou/ h.55 cm x L. 106 cm x l. 114 cm

Il connettivo KKF, interrogandosi sul rapporto all’arte, oggi fondato su dei valori sovente inaccessibili, con la scultura K-niche rivendica apertamente un’arte assolutamente popolare.

In quest’opera umoristica che mette in scena un barboncino alato, che lo spettatore può’ spazzolare, gli artisti interpretano il simbolo della raffinatezza e della borghesia.

Eppure, pur non volendo accarezzare nel senso del pelo questo pubblico che genera il mercato dell’arte e suscettibile di comperare l’opera, scelgono un tema derisorio e al tempo stesso famigliare, all’opposto delle produzioni artistiche vistose e perlopiù’ ermetiche, con un unico obbiettivo: spingere lo spettatore a porsi delle domande facendolo sorridere, riportando l’arte al suo scopo primario, creare legami, attraverso qualsiasi mezzo.

L’omaggio a Dali si riduce in questo caso, con ironia, alla forma dei baffi riccioluti del barroccino che ricordano quelli del maestro surrealista, anche se fondamentalmente quest’opera, sia per il tema che per questa similitudine, appartiene in effetti al surrealismo.