El PolpO

2014/ Piedi di sgabello in acciaio, cerchiaggio di radiatore a carburante, spazzola in legno e peli sintetici, pittura/ h.135 cm x l.100 cm x p. 50.

El Poulpo, polpo ballerina di tip tap, con la testa vuota a forma di O pettinata con una scopa a spazzola, trae ispirazione dall’universo popolare dei cartoni e s’iscrive nel bestiario del connettivo KKF rivendicando la sua parte d’immaginazione infantile.

Questo polpo danzante regala attraverso il suo disequilibrio una vibrazione giubilatoria, che colui che osserva può’ lui stesso azionare, in quanto “opera da toccare” come la “Touch art” di KKF.

Ma oltre alla sua fantasia, é pronto a lanciarsi in un balletto/scopa (in francese ballet/balai, gioco di parole che si pronunciano allo stesso modo) per ripulire i nostri mari inquinati.

Il contrasto della composizione, tra il vuoto et la moltitudine, rivela la purezza della missione e la somma di lavoro da fare.

El Polpo è vivo :